Il gene dell’avventura – Land Rover

Leggi? Buon per te! (da 20€)
4 novembre 2016
Le crocchette della Lola
17 novembre 2016

Avete mai pensato che la nostra storia sia già stata scritta nel DNA?
Non parlo di semplici attitudini a saper far bene qualcosa, no. Tutti noi ne abbiamo. Io, per esempio, ho l’inclinazione a trovare a colpo sicuro quello che cerco dentro le corsie di un supermercato. Anche se è a prima volta che ci entro. È un super potere affinato con l’esperienza. Non invidiatemi.

Parlo di questo perché ho appena visto i video di due bambini prodigio che hanno dell’incredibile. Guardate voi stessi e condividete le loro imprese (consiglio di taggare le amiche mamme che vanno in paranoia se il figlio non ha indossato la maglia della salute).

 Terje Lamont ha 4 anni ed è nato con la tavola da snowboard attaccata ai piedi.

Jett ha 7 anni e fa surf da quando ne aveva due.

Alla loro età io, al massimo, scalavo la credenza della sala da pranzo per mangiare la cioccolata. L’impresa mi faceva comunque provare il gusto per l’avventura e del proibito: queste due emozioni si mescolavano insieme facendomi sorridere come un’ebete. Se non è mai successo anche a voi non avete mai vissuto.


Alle spalle di bambini così impavidi c’è una famiglia che lo è altrettanto: genitori che vivono neve e oceano come i loro elementi naturali, parte integrante e fondamentale della loro esistenza. Resta il fatto, comunque, che questi piccoli manifestano una dote speciale che pare già scritta nei loro geni.


Land Rover li ha scelti come testimonial di Discovery Sport, il SUV compatto votato all’avventura: ideale per i viaggi, lunghi o brevi che siano, e anche alle famiglie numerose (che sono avventurose per loro stessa natura). Infatti il suo interno può essere configurato con due sedili aggiuntivi in terza fila (5+2), il che rende molto più comodo tutto, fatemelo dire. Per chi fosse interessato, fino al 30 novembre 2016, c’è un’offerta speciale: il tetto panoramico a contrasto è incluso nel prezzo d’acquisto.


Pensateci mamme: è da quando siamo rimaste incinte per la prima volta che è iniziata la nostra vera Avventura. Se cercate un valido alleato al trambusto quotidiano andrei a darci almeno un’occhiata: non è necessario saper andare in snowboard o sul surf, basta anche l’asse da stiro. E lì, cari miei Terje e Jett, non ci batte nessuno.

Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Cookie policy