Gioco anch’io. Un progetto per adattare giochi per bimbi con disabilità gravi

Quanto è importante la lettura per i bambini?
Quanto è importante la lettura per i bambini?
14 Gennaio 2020
Noi donne non siamo mai innocenti
Noi donne non siamo mai innocenti
5 Febbraio 2020

Il bimbo che non gioca non è un bambino

scriveva Pablo Neruda.

Oppure è un bambino con disabilità grave che non ha i mezzi per acquistare i giocattoli adatti alle proprie esigenze.

E questo perché quelli disponibili in commercio, dotati di sensori particolari, sono davvero molto costosi: parliamo di cifre che variano dai 70 agli 800 euro, se comprensivi del loro pulsante di attivazione (i bimbi che non hanno la motricità fine delle mani, ad esempio, ne hanno bisogno perché non potrebbero azionarli in altro modo).

Tanto per rendere meglio l’idea di quanto possano incidere su un bilancio familiare: una pista con le macchinine adattata raggiunge il prezzo di circa 150 euro. E un semplicissimo spara bolle, dal valore di una decina di euro, una volta adattato ne arriva a costare addirittura 90!

A questo quadro aggiungo che questi giocattoli speciali generalmente non vengono prescritti dalle Ausl. O al massimo uno solo, perché considerati ausili. Alla stregua di stampelle e calzature ortopediche.

Le difficoltà sono già enormi per questi bambini, perché toglier loro anche l’opportunità di essere felici?

Ho scoperto da poco questa problematica ed è per questo che appoggio e tengo a diffondere l’iniziativa “Gioco anch’io” de La casa di sabbia – ONLUS.

Un’associazione che prende vita dalla storia di Hervé, un bambino nato ad Aosta il 7 novembre 2014 con una malattia rara che ad oggi non ha diagnosi. Ogni attività promossa è sostenuta grazie all’ammirevole forza e al coraggio dei suoi genitori, Agnieszka e Patrick che, parallelamente, cercano di non far vivere nell’ombra della malattia del fratello la loro primogenita.

L’obiettivo di “Gioco anch’io” è chiaro: con questa iniziativa l’associazione acquista, adatta e dona gratuitamente alle famiglie con bambini gravemente disabili, giocattoli che rispondono alle loro esigenze. Insieme ai sensori e ai pulsanti speciali per farli azionare.

È un’iniziativa che sta particolarmente a cuore ad Agnieszka e Patrick perché tutti i bambini devono veder riconosciuto il loro diritto di giocare. Anche quando questo è molto difficoltoso.

Grazie a questo lavoro di adattamento anche i bambini con disabilità grave possono divertirsi, sperimentare aree nuove, essere inclusi e provare gioia per un giocattolo: un’emozione molto forte che, come capirete, viene condivisa con tutta la famiglia.

E loro lo sanno bene.

In questo momento l’associazione La casa di sabbia – ONLUS dispone dei seguenti giochi adattati:

  • Sparabolle a forma di rana
  • Pista con pinguini e unicorni
  • Varie piste con macchinine (Ferrari, Cars, Mini, Super Mario Kart, Paw Patrol, etc.).

L’associazione sta cercando di ampliare il catalogo di giocattoli a disposizione ma dovete sapere che non tutti quelli in commercio sono facilmente adattabili. Perciò, oltre alle risorse economiche, occorrono tempo, competenze ed energie per effettuare i test e le ricerche necessarie allo scopo.

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sul progetto vi consiglio di CLICCARE QUI per leggere l’articolo pubblicato sul sito de La casa di sabbia – Onlus.

Se volete capire in che modo potete sostenere i progetti dell’associazione, CLICCATE QUI.

Siate generosi nel condividere queste informazioni: altre famiglie con bambini disabili potrebbero averne bisogno.

Grazie!


La casa di sabbia – ONLUS

Sito internet: https://lacasadisabbia.org/

Facebook: https://www.facebook.com/LacasadisabbiaOnlus/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Cookie policy