Ghirlanda golosa della Befana – Dolfin

La conservazione del cordone ombelicale – Futura Stem Cells
28 dicembre 2017
I love poltrona – Spazio Relax
18 gennaio 2018

Ad Anna, quest’anno, sono state regalate delle belle calze Dolfin: una di Alysel, la Principessa dei Sogni; un’altra di Ovosauro e poi quella di Spiderman.

Le abbiamo aperte e, per evitare che tutti i loro dolcetti sparissero troppo velocemente, ho pensato di appenderli in bella vista in una golosissima ghirlanda. Anche la Befana merita di essere festeggiata come si deve, no?

Ecco come l’ho creata.

Ho preso una gruccia della lavanderia, quella sottile di metallo per intenderci, e l’ho ”arrotondata” semplicemente facendo pressione con le mani.

Ho disegnato il contorno della mia ghirlanda su un cartone di recupero e poi l’ho ritagliato e rivestito con una carta da pacchi che avevo in casa.

Ho fissato con del nastro adesivo la gruccia, nel retro della ghirlanda.

La base è fatta.

Ho usato del nastro adesivo, io ne avevo a disposizione uno giallo di carta, e l’ho disposto sulla ghirlanda in base a come volevo attaccare caramelle e dolcetti. L’ideale sarebbe stato utilizzare un biadesivo (io, ovviamente, l’ho finito completamente pochi giorni fa e mi son dimenticata di ricomprarlo…come sempre, sigh!).

A questo punto è iniziato il lavoro più divertente: appiccicare le caramelle!

Potete farlo insieme ai vostri bimbi, vedrete che si divertiranno un sacco!

Dal momento che Anna non ama particolarmente i marshmallow, e nemmeno io e suo babbo a dir la verità, abbiamo deciso di sacrificarne alcuni e fissarli, così come sono, sul nastro adesivo. Così “aperti” fanno un profumino di zucchero buonissimo e per noi si è rivelata una scelta ottima.


Se invece volete mangiarli, giustamente, consiglio di appenderli avvolti da un velo di pellicola. Così saranno protetti, proprio come tutte le altre caramelle.

Ho completato la golosissima ghirlanda con fiocchi improvvisati, sacchettini di carbone, confezioni monoporzione di biscotti e anche dei buonissimi ovetti di cioccolato. Praticamente quasi tutto quello che mia figlia ha trovato dentro le calze Dolfin.


Non contenta, ho fissato con del nastro adesivo (sempre nel retro della ghirlanda) il disegno di una Befana sulla scopa (su internet trovate tantissime immagini, anche da far colorare ai vostri bimbi).

Et voilà, la super ghirlanda golosa della Befana è pronta!

Potete appenderla all’albero di Natale, in cucina o in qualsiasi altro posto volete decorare.

Ho spiegato a mia figlia che può mangiare solo qualche dolcetto ogni giorno così, finora, ha staccato solo un ovetto di cioccolato. Brava davvero. Se l’avessi avuta io, alla sua età, mi sarei mangiata anche il cartone. Sicuro. Vediamo come procede nei prossimi giorni.

Di certo è felicissima.

Se anche voi volete cimentarvi nell’impresa inviatemi una foto del lavoro finito: condividete la vostra creatività!

E concedetemi la rima: l’Epifania tutte le feste si porta via…ma stimola la fantasia!

Buona Befana a tutti i bimbi!

#Alysel #Ovosauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Cookie policy