Esperimento Ricercamondo: facciamo la colla con le caramelle gommose!

5 motivi per iscriverlo ad una scuola di musica
3 ottobre 2018
Happy Cute Surprise Bag: un’idea regalo originale e kawaii
8 ottobre 2018

Cosa fate quando, in casa, finite la colla?

Andate a comprarla dal cartolaio? In edicola? Al supermercato? Bene. Di solito anche noi.

L’altro giorno, però, io e mia figlia ci siamo guardate negli occhi. Nessuna aveva la benché minima voglia di rimettersi le scarpe e salire in auto per uscire. Lei era appena rientrata dall’asilo e voleva solo scorrazzare in casa con gli antiscivolo e giocare.

Così, all’improvviso, il lampo di genio: perché la colla non la facciamo noi? Anna si è gasata subito tantissimo e sapevo che per lei sarebbe stata una bella occasione per imparare e sperimentare qualcosa di nuovo. 🙂

Come si dice: quando il gioco si fa duro…noi ci divertiamo!

Ci siamo messe al lavoro seguendo uno degli esperimenti Ricercamondo di Henkel: si tratta di un grande progetto, pensato per le scuole primarie, che ha l’obiettivo di avvicinare i bambini al mondo della scienza, incoraggiandoli ad imparare in modo facile e divertente.

Chiunque abbia a che fare con i bambini sa bene quanto, oltre a leggere, osservare ed ascoltare, abbiano bisogno di misurarsi in prima persona con quello che gli sta attorno. Quanto amino manipolare, smontare, tagliare e pastrocchiare.

Un po’ come a me, insomma. 🙂

Ma attenzione, perché la scienza non è solo un gioco: oltre il 95% dei laureati in ingegneria, matematica e discipline tecniche risulta occupato a 5 anni dalla fine degli studi e in tutta Europa queste competenze sono sempre più richieste dalle aziende. Appassionarsi alla scienza potrebbe quindi rivelarsi un’ottima cosa per il futuro dei nostri bambini!

Tornando al nostro esperimento, io e la mia piccola abbiamo deciso di allestire il nostro laboratorio di scienze in cucina: per fare la colla ci sarebbero bastati solo una manciata di orsetti gommosi, un pentolino dove scioglierli e un po’ d’acqua.

Almeno per la prima fase dell’esperimento.

Così sono andata a recuperare le caramelle dal mio caveau personale di dolci (non nascondo solo io le schifezze in casa, vero?), ho assoldato il marito per girare il video e la nostra bimba è stata il mio sorridente braccio destro per tutta la durata dell’esperimento.

Guardate qua:

Se volete rifarlo a casa vostra consiglio di seguire, passo passo, il video: realizzare la colla è semplicissimo. Si fa praticamente da sola.

La seconda parte dell’esperimento, quella in cui si testa la resistenza della colla, richiede solo un briciolo di manualità in più (oltre ad un cartoncino, righello, matita, nastro adesivo, spago, un gancio di metallo ad “esse” e qualche bottiglietta d’acqua da ½ litro).

Come vedete nel video, la soddisfazione nella riuscita dell’esperimento è tanta ma il divertimento ancora di più!

Quello che mi è rimasto impresso di questo esperimento casalingo è stata la curiosità di mia figlia, il suo voler contribuire alla riuscita del progetto, e gli occhietti sorridenti e stupiti alla riuscita di ogni passaggio. Impagabile.

Ricercamondo, l’iniziativa di Henkel che trasforma i bambini delle scuole primarie in piccoli scienziati, è sempre una garanzia…ed è in tour!

Ecco le prossime tappe:

  • Milano – sede Henkel, dall’8 al 19 ottobre 2018
  • Colli al Metauro (PU) – Museo del Balì, dal 22 al 26 ottobre 2018
  • Perugia – Museo Post, dal 5 al 9 novembre 2018
  • Bari – Museo di Scienze della Terra, dal 19 al 23 novembre 2018
  • Catania – Città della Scienza, dal 3 al 7 dicembre 2018.

Gli insegnanti che vogliono partecipare con la loro classe (l’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione) devono scrivere a ricercamondo@henkel.com, oppure chiamare il numero verde 800 175 247

Se avete un figlio che frequenta la Scuola Primaria segnalatelo alle sue insegnanti, è una grande opportunità: la scienza li aspetta!

Post in collaborazione con Henkel – Ricercamondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Cookie policy