Come rendere speciale un compleanno

Imparare a volersi bene – SHAKE Medical & Fitness
17 ottobre 2017
Quella colazione insolita
23 ottobre 2017

Avete presente quando volete organizzare qualcosa di speciale in occasione del compleanno della vostra dolce metà, ma ormai è un secolo che state insieme ed ogni anno che passa è sempre più difficile trovare idee nuove per stupirlo?

Ecco, a me è capitato qualche giorno fa e sono partita con i preparativi facendo una lista dei must have:

una torta farcita con panna e mascarpone, fatta in casa (senza dimenticarmi le candeline!)

– uno dei nuovi rasoi elettrici Panasonic come regalo (era davvero arrivato il momento di sostituire quello vecchio)

carta regalo a tema e festone di “buon compleanno” da appendere in cucina

un biglietto d’auguri scritto col cuore e decorato dalla figlia quasi 3enne alla maniera di Pollock

– insegnare a tirare le orecchie con grazia alla nostra dolce creatura dotata di forza vichinga.

Questo di base. Il compleanno cadeva un giorno fra settimana, dopo una lunga ed impegnativa giornata di lavoro, quindi sapevo che avrebbe apprezzato trascorrere la serata in famiglia.

Arrivato finalmente il momento di festeggiare, Anna inizia a saltare gasatissima attorno al babbo e corre a prendergli il regalo: lui lo scarta felice e lo prova subito. Ne rimane colpito. Non ho ancora capito bene se per la bellezza del rasoio in sè e la qualità della rasatura o perchè fosse convinto non l’avessi mai sentito lamentarsi, quasi ogni mattina, di quello vecchio. Comunque il regalo è stato azzeccatissimo e lo straconsiglio.

Una volta espresso un desiderio e soffiato le candeline insieme alla piccola fan del lupo dei tre porcellini, (d’altronde, come soffia lui nessuno mai), mentre sporziono la torta grondante di calorie e felicità, mi fermo: mi son dimenticata lo spumante. Non solo. Non ho una goccia di vino in casa e nemmeno l’ombra di una bibita gasata.

Abbiamo mangiato la torta brindando con il succo di frutta.

E se mio marito non si è stupito così non so che altro devo fare.

Felici 36 anni Amore. I love you.

Prossimo anno prosecchino o moscato, promesso. 🙂

Avrete ben capito che il segreto per rendere davvero speciale un compleanno è molto semplice.

Come direbbero i Beatles: All you need is love!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *