Non aspettare – Madre Teresa di Calcutta

Il sole dietro le nuvole
27 settembre 2016
Tutti pazzi per gli elfazzi
11 ottobre 2016

1a-nonaspettar

Quante volte mettiamo in pausa la nostra vita. Vi è mai successo?. Decidiamo di non fare qualcosa perché, nella nostra testa, prima è importante raggiungere un altro obiettivo. Così capita che il nostro prezioso tempo ci scorra fra le dita, perdendo occasioni e posticipando decisioni.

Ora che è iniziata una nuova stagione, ed è pure lunedì, ho trovato nelle parole di una poesia di Madre Teresa di Calcutta uno sprone per affrontare le sfide quotidiane. Crediamo in quel che siamo per essere liberi di godere appieno della felicità che ci spetta. Spesso siamo noi il primo ostacolo da superare per raggiungerla.

Come quando guardiamo la bilancia e ci lasciamo intristire dal numero che compare sul display. Non ne vale mica la pena. Meglio iniziare a far subito qualcosa per star meglio e migliorarsi. Tipo ritagliarsi del tempo per una camminata, magari anche insieme ai propri figli. D’altronde Brad Pitt ora è solo ed è risaputo che ama i bambini: pensa che sfortuna perdere l’opportunità di incontrarlo sorridenti perché ci siamo pesate. Cosa dite?. Non succederà mai?. Beh, se partiamo negative allora…io intanto vado a mettermi il mollettone sbrilluccicante nei capelli.

Buon inizio settimana a tutti e che la forza sia con noi!

Non aspettare di finire l’università,
di innamorarti,
di trovare lavoro,
di sposarti,
di avere figli,
di vederli sistemati,
di perdere quei dieci chili,
che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina,
la primavera,
l’estate,
l’autunno o l’inverno.

Non c’è momento migliore di questo per essere felice.
La felicità è un percorso, non una destinazione. Lavora come se non avessi bisogno di denaro,
ama come se non ti avessero mai ferito e balla, come se non ti vedesse nessuno.
Ricordati che la pelle avvizzisce,
i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni.
Ma l’importante non cambia: la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela.
Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza. Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida.
Finché sei vivo, sentiti vivo.

Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *