Quello che i figli non dicono
30 dicembre 2016
15 consigli montessoriani per i genitori
12 gennaio 2017

Cara mamma, basta con la storia della pace e della serenità.

In questo 2017 meriti di meglio.

Di dormire 8 ore di fila tutte le notti, ad esempio.

Di trovare tutti i calzini spaiati e non perderli più.

In questo nuovo anno ti auguro di diventare la cuoca prediletta dei tuoi figli e di tuo marito. Anzi, ti auguro di sentirlo dire a tua suocera: “Eh, però mia moglie lo prepara cosà e viene buonissimo. Prova a chiederle cosa ci mette”.

In questo nuovo anno ti auguro di poter mangiare molto spesso quello che più ti piace e di non prendere nemmeno un etto. O di arrotondare solo nei “punti giusti”, a tua discrezione. Di non avere problemi di salute.

Ti auguro di vincere almeno una volta un premio ad un concorso, una lotteria o la tombola delle feste.

Ti auguro di risvegliarti con un bacio e l’abbraccio della persona che più ami, oltre a tuo figlio.

Meriti che la tua dolce metà si offra spontaneamente di buttare l’immondizia e di aiutarti con i piatti ogni singolo giorno che verrà.

Ti auguro di scegliere sempre la cassa del supermercato con la fila più veloce.

Ti auguro qualche ora solo per te almeno una volta a settimana, o anche due, per fare quello che più ti piace.

Ti auguro chiacchiere, gossip e confidenze con le amiche e di poter contare davvero almeno su una di queste, quando ne avrai bisogno.

Ti auguro di ridere, parlare, discutere e amare senza riserve.

Ti auguro di essere compresa nei momenti di debolezza e di non sentirti sola e sbagliata in questo mondo.

Ti auguro di avere fortuna ma anche di impegnarti per raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissata e lottare per quello in cui credi.

Ti auguro di essere la più bella della festa.

Ti auguro di sentirti forte, coraggiosa ed intraprendente, quanto basta, per vivere ogni secondo come fosse l’ultimo.

Ti auguro di essere te stessa sempre e di camminare a testa alta con il sorriso stampato in volto. E di fregartene se hai il rossetto sui denti.

Ti auguro di essere la mamma migliore per i tuoi figli e l’esempio di donna che vorresti avessero sempre in mente una volta cresciuti. Ma questo sono certa che lo sei già.

Allora buon 2017, di cuore. Preparati nuovo anno, questa mamma te ne farà vedere delle belle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *