Eccoti qua! di Mirjana Farkas – Orecchio Acerbo Editore

Philips Lumea Essential: un alleato contro i peli superflui
22 settembre 2016
La salute degli occhi: il retinoblastoma
4 ottobre 2016

1a-orecchioacerboIn occasione della nascita della mia bimba ho ricevuto diversi regali: vestitini, fiori, sorrisi e panini col prosciutto. Li ho tutti molto apprezzati ma ce n’è uno che, a distanza di poco meno di due anni, sto iniziando ad usare quotidianamente per trascorrere del tempo insieme a mia figlia.

Si intitola Eccoti qua! ed è un libro, pubblicato da Orecchio Acerbo, della giovane autrice ed illustratrice svizzera Mirjana Farkas.

E’ una pubblicazione rilegata, di 36 pagine, e di notevoli dimensioni (24×29 cm). Le illustrazioni paiono respirare nelle grandi pagine e i colori primari la fanno da protagonista. Uno stile particolare e facilmente riconoscibile che, a prima vista, non mi ha immediatamente catturata ma che ho imparato a sentire più vicino grazie alla rilettura del testo.

L’aspetto che ho amato sin da subito, invece, è la possibilità di scrivere il nome del neonato direttamente nella prima pagina della storia: una finezza che mi farà ricordare sempre con il sorriso chi me lo ha donato.img_9081

Il testo racconta i pensieri di una mamma (o almeno io la interpreto così ma può essere anche una sorella, una zia, etc.) che, china sulla culla del proprio bimbo, vorrebbe essere una fatina dai poteri magici per regalare al nuovo arrivato dei doni davvero preziosi: l’energia, l’equilibrio, l’immaginazione, il gioco, le parole, la risata esplosiva, il conforto, la curiosità, la musica, la golosità e il disegno.51_eccotiquaanteprima-7

La riflessione finale è che, a ben pensarci, la bacchetta magica non serve proprio a nulla perché ogni bambino ha già in sé tutto questo e molto di più. Perciò non resta che augurare al nuovo arrivato un buon viaggio e lasciargli spiccare il volo nel cielo della vita. E’ qui che il protagonista del testo, il neonato, viene rappresentato come una farfalla: il suo librarsi in aria è delicato e bisognoso di protezione.untitledLo trovo un bel messaggio di benvenuto e, proprio per questo, un’ottima idea regalo per le neomamme. Se cercavate qualcosa di originale fateci un pensierino. Poca spesa e deliziosa resa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *