Come creare un portapenne con i bastoncini dei gelati

I libri che sto usando per dire addio al pannolino
20 giugno 2017
Muffin a sorpresa
30 giugno 2017

Quanti gelati mangiamo durante l’estate? Da me, dove la golosità ha preso la residenza, un discreto numero.

Così ho pensato di riutilizzare i bastoncini dei ghiaccioli per realizzare un lavoretto insieme alla mia piccola, costruendo qualcosa di utile: un portapenne super colorato! Non trovate sia adorabile?

Costruirlo è semplicissimo:

  • servono almeno una 20/30 stecchi da gelato,
  • colori a tempera (o pennarelli, glitter, bombolette spray, etc.),
  • nastro adesivo colorato (perfetto anche quello di carta, tipo washi tape, l’importante è che incolli molto bene),
  • un pezzo di cartone (io ho usato il coperchio di una scatola),
  • e forbici.

Per prima cosa lavate accuratamente ogni bastoncino di legno. Una volta asciugati, decidete come decorarli: con tempere, bombolette spray, glitter, pennarelli. Vale tutto. L’importante è che vi piaccia il risultato.

Ora disponeteli in fila, alternandoli nei colori (magari rispettando una certa sequenza, come ho fatto io).

Poi prendete il nastro adesivo e stendetelo, avendo cura di farvi aderire bene ogni bastoncino.

Appoggiatelo in prossimità delle estremità degli stecchi, da entrambi i lati, come vedete nelle foto.

Una volta fissati con il nastro adesivo, formate un cilindro e mettete un altro po’ di nastro adesivo per fargli mantenere la forma.

Adesso è il momento di inserire il fondo: prendete un pezzo di cartone, e ritagliate un cerchio delle dimensioni adatte a chiuderlo. Incastratelo dentro e, se necessario, passate dell’altro nastro adesivo per fissarlo ed evitare che con il peso delle penne fuoriesca. Nel mio caso non è stato necessario.




Et voilà, il portapenne è fatto! Come vedete io ne ho realizzati due: il secondo con degli abbassalingua, sempre in legno. lo trovo perfetto per contenere i pennarelli più grandi, come i jumbo, o le forbici.

Spero che questo mio portapenne fai da te vi sia piaciuto e mi auguro possa essere un modo divertente per trascorrere del tempo insieme ai vostri bimbi.

Buon divertimento…e aspetto le foto delle vostre creazioni! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *