Mamma Pensiero

15 novembre 2017

Lettera ad un bambino rinato

Ieri sera, facendo zapping tra i canali dopo aver messo a letto la mia piccola, mi sono imbattuta nel programma “Stasera a Casa Mika”, su Rai2. Mi sono fermata, curiosa di sentire quello che stava dicendo Luciana Littizzetto. Ho pianto. Ma non perché ero sdraiata sul divano avvolta come una salamella, ricoperta da un plaid di pile rosa, con a fianco un marito che sonnecchiava riproducendo la nona di Beethoven. No. Le sue parole mi hanno toccata e per questo voglio […]
23 ottobre 2017

Quella colazione insolita

Ieri ho pubblicato sulla pagina Facebook buongiornomamma.it un post ironico che riguardava l’insolita colazione di mia figlia. In poco meno di 3 anni non mi era ancora successo ma, dopo aver sbocconcellato un po’ di pane, mi ha chiesto che le cuocessi dei bastoncini di pesce. Immaginate: domenica mattina di fine ottobre, sveglia con calma, coccole e letture nel lettone post risveglio (sì, noi leggiamo libri anche prima di toglierci il pigiama…è un nostro modo di darci il “buongiorno”), poi […]
19 ottobre 2017

Come rendere speciale un compleanno

Avete presente quando volete organizzare qualcosa di speciale in occasione del compleanno della vostra dolce metà, ma ormai è un secolo che state insieme ed ogni anno che passa è sempre più difficile trovare idee nuove per stupirlo? Ecco, a me è capitato qualche giorno fa e sono partita con i preparativi facendo una lista dei must have: – una torta farcita con panna e mascarpone, fatta in casa (senza dimenticarmi le candeline!) – uno dei nuovi rasoi elettrici Panasonic […]
11 ottobre 2017

Cosa dire a tuo figlio se non vuole andare a scuola

Come deve comportarsi un genitore con un figlio che fa i capricci per andare a scuola? Bellissima domanda. E chissà quanti di voi se lo stanno chiedendo in queste settimane. Rispetto a questo tema delicato, ho trovato un interessante articolo sul n°42 di Oggi che interpella direttamente Marco Masoni, psicologo esperto di problematiche scolastiche e autore di “Studiare bene senza averne voglia” (edizioni Erikson). Le sue risposte sono focalizzate su 3 concetti che noi genitori dobbiamo tenere bene a mente […]
2 ottobre 2017

Quello che mi dicevano i nonni

2 ottobre. Festa dei nonni. Un pensiero a tutti quelli che: “Chiamami se hai bisogno”, “Ti sei vestito abbastanza?”, “Hai mangiato?”, “Sei il più bel nipote del mondo”, “Tieni, nascondili e poi compraci le caramelle”, “Vieni qui e fatti dare un bacio!”, “Oh, che bello che mi sei venuto a trovare!”, “Te l’ho già raccontata la storia di quella volta che…”, “Con me la lavatrice/il cellulare/la tv non funziona. Guardaci tu”, “Briscola?”, “Siediti, siediti!”, “Oh, ma come ti sei fatto […]
22 settembre 2017

La prima settimana di inserimento

Prima settimana di inserimento alla scuola dell’infanzia. Mia figlia, mai andata al nido, appena entrata si fionda dai giochi della sua classe e manco saluta. La vado a prendere e versa lacrime di disperazione perché non vuole uscire. Tipo in Titanic quando Rose vede Jack inghiottito dalle profonde e gelide acque dell’oceano. In questo caso io faccio la parte dell’iceberg, per intenderci. Quando devo farle indossare la giacchetta per uscire, il momento di maggior pathos, mi sembra proprio di sentire […]
20 settembre 2017

Il primo giorno di scuola dell’infanzia

Io non sono mai andata all’asilo, quella che oggi si chiama scuola dell’infanzia, per intenderci. La mia esperienza scolastica parte dalle elementari. Ricordo ancora che, a quei tempi, mi sentivo un po’ in difetto per non averla frequentata. Non perché non fossi stata bene a casa, insieme alla mia mamma e alla mia famiglia, anzi, ma perché gli altri miei compagni ci erano stati tutti (o almeno così mi sembrava) e avevano già percorso un pezzo di strada insieme. Mi […]
31 agosto 2017

I calci nel sedere educano? Post di risposta a Leonardo Pieraccioni

Ieri, mentre scorrevo le foto su Instagram, mi sono imbattuta in un post di Leonardo Pieraccioni. Non ha bisogno di presentazioni. Impossibile non conoscerlo. È sicuramente stato scritto in un momento di scoramento e parla di alcuni comportamenti di sua figlia, di 6 anni. Qui sotto le sue parole. Signori! Siamo passati da “mio padre mi fulminava con uno sguardo” a “mio padre se dice di no lo fulmino“. I nostri amatissimi pargoli sin dalla tenera età stanno prendendo dito, […]
29 agosto 2017

Vaccini e scuola: tutto quello che devi sapere per l’iscrizione all’anno scolastico 2017/2018

L’inizio della scuola di avvicina! Quest’anno anche per la mia piccola si apriranno le porte della scuola dell’infanzia, così mi sono informata in merito alla documentazione da presentare in materia di vaccini. Sì perché, come ben sapete, da quest’anno scolastico le regole sono cambiate. Di seguito vi riporto quanto spiegato dal Ministero della Salute, in seguito alla conversione in legge da parte del Parlamento (28 luglio 2017) del tanto dibattuto “decreto-legge prevenzione vaccinale”. Mi sembra davvero molto chiaro e ve […]
2 agosto 2017

Nascere femmina nella “parte sbagliata” del mondo

Pochi giorni fa mi sono imbattuta nel post di un giornalista italiano, Silvestro Montanaro, che mi ha fatto l’effetto di un’operazione senza anestesia. Tratta il tema del turismo sessuale e della pedofilia. Lo condivido con voi perché son convinta sia fondamentale diffondere la conoscenza riguardo allo scempio che sta rubando, ormai da troppo tempo, l’infanzia e la dignità di migliaia di bambine nel mondo. In questo racconto, in particolare, Montanaro descrive la tratta delle ragazzine in Thailandia. Se la consapevolezza […]
17 luglio 2017

È colpa della mamma!

“Hai sbagliato tu, non tuo figlio! Sei tu che…” Quante volte noi mamme ce lo sentiamo dire. Anche solo per scherzo, per ridere. Sempre troppe. A me è capitato anche pochi giorni fa. Un piccolo incidente con il vasino, io che rido e sdrammatizzo sul dover pulire a terra e subito, taac: “Però è colpa tua, la bimba si è seduta sopra, sei tu che non hai controllato se tutto era a posto! Aha aha aha”. “Aha aha, è vero…” […]
15 luglio 2017

Gravidanza: cambiamento e rinascita

Ogni cambiamento porta con sé un minestrone di emozioni. La fine degli studi catapulta nel caotico mondo del lavoro, la fine di un amore lascia una ferita nel cuore ma la convinzione e la speranza, anche se ben nascoste, di meritarci di meglio; le due linee rosa del test di gravidanza sconvolgono l’intera esistenza e proiettano verso qualcosa di nuovo, grande, indescrivibile. Penso che la vita di ognuno sia la narrazione di una lunga serie di eventi che ci hanno […]
8 luglio 2017

10 consigli per togliere il pannolino

I primi di giugno, a 2 anni e ½, ho deciso di togliere il pannolino a mia figlia: settembre è alle porte, come l’inizio dell’asilo (ops…scuola dell’infanzia…ma ci siamo capiti, vero?), e così ho iniziato a lasciarla senza. La sera prima del grande giorno mi sono detta che avrei dovuto affrontare con grande calma ogni inconveniente a cui sarei andata incontro, dispensando sorrisi e rassicurazioni alla mia piccola, dicendole che “non è niente” ma spiegandole che il posto dove farla […]
11 maggio 2017

Ti sento vicina mamma

Ti sento vicina mamma. Sempre. Anche se sei a casa tua a far faccende, fra le bancarelle del mercato, anche se stai comprando il lievito della piadina o sei fuori per una passeggiata. Sento che sei con me. Se anche non ci vediamo spesso come vorremmo, basta un colpo di telefono e poi lo so che stiamo meglio entrambe. Tu me lo dici sempre. Io non credo mai abbastanza. Ora che sei diventata nonna, poi, è cambiata totalmente la mia […]
24 aprile 2017

La bellezza delle mamme

Quando chiesero a Audrey Hepburn di rivelare i suoi segreti di bellezza, lei rispose così: Per avere labbra attraenti, pronuncia parole gentili. Per avere uno sguardo amorevole, cerca il lato buono delle persone. Per avere un aspetto magro, condividi il tuo cibo con l’affamato. Per avere capelli bellissimi, lascia che un bimbo li attraversi con le proprie dita una volta al giorno. Per avere un bel portamento, cammina sapendo di non essere mai sola, perché coloro che ti amano e […]
20 aprile 2017

Il riciclo ironico delle uova di Pasqua

Dopo Pasqua la classica domanda che in molti si fanno è: ora che me ne faccio di tutta questa cioccolata? Consiglio di procedere per fasi: Fase 1. Chiedetevi con sincerità se non riuscite davvero a mangiarla tutta. Con sincerità ho detto. Fase 2. Buon appetito. Con quel poco che vi rimane, anziché i soliti muffin, ciambelloni e mousse al cucchiaio ho pensato a delle alternative altrettanto valide ma più divertenti.
15 aprile 2017

Buona Pasqua!!!

12 aprile 2017

Buon 1° compleanno Buongiornomamma.it!

Non potevo non ringraziarvi “di persona” in occasione del primo compleanno del mio blog 🙂 E poi…scoprite di più guardando il video! Scrivetemi a: gloria.buongiornomamma@gmail.com